La Giuria

ROBERTO PAGLIALONGA

Giornalista, ha conseguito un PhD in storia delle relazioni internazionali presso l’Università di Firenze. Attualmente si occupa dell’ufficio stampa del Dicastero Vaticano per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, e scrive di letteratura sul quotidiano italiano "Il Foglio". Ha collaborato alla realizzazione artistica del padiglione della Santa Sede a EXPO Milano 2015 (Premio medaglia d’oro per lo sviluppo del tema) e a EXPO Astana 2017 in Kazakistan. Dal 2010 al 2013 ha lavorato nello staff del Ministro italiano dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca. Ha scritto “La Chiesa in uscita di Paolo VI. Viaggi internazionali e diplomazia della pace del primo Papa che ha incontrato il mondo” (2015). Nato a Desenzano del Garda, in provincia di Brescia (Italia) nel 1978, vive a Roma. È sposato con Sara ed è papà di Matteo ed Elisa.

 

SHANTA NEPALI

Shanta Nepali è fondatrice, regista e produttrice della Shanta Nepali Productions. Dopo aver conseguito una laurea in turismo e sviluppo rurale alla Tribhuvan University, ha lavorato per diversi giornali e radio come giornalista. Dopo molti anni di lavoro nell’informazione, ha realizzato di avere un passione per la regia e per i viaggi. Ha quindi seguito le proprie passioni, producendo programmi sul turismo d’avventura e sulla natura per molti canali televisivi. Che si tratti di scalare montagne o guidare moto attraverso le valli dell’Himalaya, Shanta è nel suo elemento quando lavora nella natura selvaggia con le sue location impegnative, sempre usando la telecamera per immortalare la natura e la gente nella loro forma migliore.

 

LIYA GILMUTDINOVA

Esperta nel campo cinematografico del Ministero della Cultura della Repubblica del Tatarstan (Russia). È laureata in Filologia russa alla Kazan State Pedagogical University. Ha diretto molti documentari dal 2005 al 2016 e oggi collabora per il Kazan Film Festival.

 

GODFREY OMORODION AIBUEDEFE

Godfrey Omorodion è un regista e consulente informatico, impegnato nello sviluppo del Paese. Oltre ad essere coinvolto in numerose attività umanitarie, è il presidente della Nigeria Film Society; fondatore e direttore artistico del Benin City Film Festival; CEO dell’Abog Communications; co-fondatore della fondazione borse di studio Arise Education e membro dell’esecutivo di Environmental Development and Social Justice Initiatives. 

 

M HAMID

Mr. M Hamid è noto come eminente personalità culturale e dei media in Bangladesh. È uno dei leader pionieri del movimento neo-teatrale e dell'attività della società cinematografica in Bangladesh. È stato insignito di numerosi premi nazionali e internazionali per le sue opere teatrali e documentarie. È un combattente per la libertà nella guerra di liberazione del Bangladesh nel 1971. Ha assunto un ruolo vitale nel fondare il Bangladesh Film and Television Institute. Attualmente è impegnato nella formazione cinematografica, televisiva e teatrale.