La Giuria

Benjamin FREIDENBERG
Regista e studioso, diplomato presso la Sam Spiegel Film & Television School di Gerusalemme e il dipartimento di linguistica della Hebrew University di Gerusalemme. È programmer per il Jerusalem Film Festival e consulente dell'Hamburg Film Festival; membro della Israel Film Academy, è attivo nei progetti di conservazione dei film presso l'Israel Film Archive della Cineteca di Gerusalemme e la Judaica Division Images Collections della Università di Harvard.

Goran RADOVANOVIC
Diplomato in storia dell'arte all'Università di Filosofia di Belgrado, ha lavorato come sceneggiatore e regista di film a soggetto e documentari. E' membro della European Film Academy di Berlino e Film Artists Association di Serbia. Vincitore di molti premi come regista, è anche attivo nell'insegnamento in numerose istituzioni (EICTV di San Antonio de los Banos, Cuba, VGIK a Mosca, Oberlin College in Ohio - USA, ESAP in Portogallo, DFFB a Berlino); tiene lezioni e workshop in numerosi film festival.

Bernadette SCHRAMM
Diplomata presso l'Univesrsità di Cambridge, ha lavorato come consulente alla gestione aziendale fra Londra, Parigi e Berlino. Negli ultimi due anni ha coordinato il programma “Refugee Voices in Film” al Festival di Cannes con l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati; è stata relatrice e membro di giuria in numerosi film festival internazionali. È stata direttrice ed è oggi consulente strategico del Watersprite: Cambridge International Student Film Festival.

Antonio URRATA
Laureato in Comunicazione alla LUMSA di Roma, e prima in Giurisprudenza, ha conseguito anche un MBA alla Mib School of Management di Trieste. Attualmente è Responsabile Marketing della SIAE. E' stato direttore direttore generale della Fondazione Ente dello Spettacolo (FEdS) e del Tertio Millennio Film Fest. Ha partecipato a progetti di cooperazione internazionale nel settore cinema e audiovisivo insieme alla Direzione Generale Cinema MiBACT e ad altre realtà del settore. Dal 2009 è delegato europeo di SIGNIS per il cinema, e ha preso parte come giurato a numerosi film festival internazionali. Dal 2016 è componente della Giunta Esecutiva dell'Unione Stampa Periodica Italiana (USPI) e Analista per la sezione Cinema del programma Ibermedia.

Ahmed Muztaba ZAMAL
Attivista della Film Society, presidente della Rainbow Film Society (tra le principali case cinematografiche, è direttore e fondatore del Dhaka International Film Festival, nato nel 1992 come primo festival cinematografico a carattere privato del Bangladesh. Nel 1994 ha fondato la sezione nazionale di FIPRESCI ed è stato eletto segretario generale dell'Associazione internazionale dei critici cinematografici del Bangladesh (IFCAB); dirige la rivista Celluloid.