Matineé scuole

In un tempo che rilancia l’urgenza di promuovere la cultura della pace e della convivenza, il 21° Religion Today Film Festival mette al centro del dibattito il contributo delle giovani generazioni, davanti e dietro la macchina da presa.
Su queste linee si sviluppa la proposta che Religion Today, come ogni anno, dedica alle scuole di ogni ordine e grado.
Ancora una volta gli appuntamenti offriranno alle classi l’occasione di “respirare” l’atmosfera di un festival internazionale, incontrare esperti e ospiti delle più varie provenienze e condividere la visione dei migliori film in concorso: titoli “introvabili”, proiettati in anteprima e selezionati per le diverse fasce di età.
Uno straordinario viaggio nelle differenze, per scoprire storie, stili, culture e religioni.
 

CALENDARIO E SCHEDE FILM

Il programma potrà subire variazioni.
Info e prenotazioni entro il 1° ottobre 2018 presso:

Associazione BiancoNero / Religion Today Film Festival
Via S. Croce, 63 - Trento | Tel. 0461.981853
segreteria@religionfilm.com

La partecipazione è libera e gratuita fino ad esaurimento posti.

Giovedì 4 ottobre
Trento, Aula Magna Collegio Arcivescovile – Via Endrici 23
Matinée per le scuole del primo e del secondo ciclo
fascia unica: ore 11.00
Incontro con don Luigi Verdi, responsabile Fraternità di Romena
e Vidur Bharatram, documentarista e pronipote del Mahatma Gandhi
> Continental Drift, Across the Line, It Rains Slowly

Lunedì 8 ottobre
Arco, Palazzo dei Panni – Via Segantini 9
Matinée per le scuole elementari e medie 
Incontro con Bernadette Schramm, referente Watersprite Student Film Festival di Cambridge
1a fascia: ore 08.45-10.15 
2a fascia: ore 11.15-12.45 
> Clash of Morality, Continental Drift, Far From Home, It Rains Slowly

Lunedì 8 ottobre
Rovereto, Liceo Internazionale LIA – Corso Bettini 71
Matinée per le scuole del secondo ciclo
fascia unica: ore 09.00 – 10.30
Incontro con Vidur Bharatram, documentarista e pronipote del Mahatma Gandhi
e Zohre Zamani, Iranian Youth Cinema Society
> It Rains Slowly, Halima

Martedì 9 ottobre
Trento, Teatro San Marco – Via S. Bernardino 8
Matinée per le scuole del primo e del secondo ciclo
1a fascia – elementari e medie: ore 08.45-10.15
Incontro con Vidur Bharatram e Ahmed Zamal, direttore Dhaka International Film Festival
> A Letter to God, Clash of Morality, Far From Home, It Rains Slowly
2a fascia - superiori: ore 11.00-12.30
Incontro con Gilli Mendel, giuria internazionale
> I’m From the Jews, Halima

Giovedì 11 ottobre
Pergine Valsugana Teatro Don Bosco – via Regensburger
Proposta per le scuole del primo e del secondo ciclo
Incontro con Vidur Bharatram, documentarista e pronipote del Mahatma Gandhi
e gli esperti del Forum trentino per la pace e i diritti umani
1a fascia - superiori: ore 08.30-10.15
2a fascia - superiori: ore 10.45-12.15
> I’m From the Jews, Halima
3a fascia – elementary e medie: ore 14.30-16.00
> Clash of Morality, Continental Drift, Far From Home, It Rains Slowly

---

A Letter to God / Una lettera per Dio
di Hemanta Sadeeq, Bangladesh, 15’
La piccola Sangte, orfana di madre, vive con il padre in piena campagna.
Un giorno scopre la possibilità di spedire delle lettere, e subito ne indirizza una a Dio.

Across the Line / Oltre la linea
di Nadav Shlomo Giladi, Israele, 29’
Un incontro inaspettato. Da un lato Hananel, un giovane ebreo praticante in ritardo per lo Shabbat.
Dall'altro Mundir, un autostoppista palestinese. Il risultato è uno sguardo originale sul conflitto e sul dialogo.

Clash of Morality / Scontro di moralità
di Vinay Pujara, USA, 18'
Richard rimane bloccato su un ascensore assieme al musulmano Mohamed.
La situazione alimenta le sue peggiori paure: che Mohamed sia un terrorista?

Continental Drift / La deriva dei continenti
di Pietro Novello, UK, 15’
Il film esplora la dimensione umanitaria dell’emergenza immigrazione in Sicilia. 
Al centro la figura di Aziz, immigrato marocchino di vecchia data oggi in prima linea nel sistema dell’accoglienza.

Far From Home / Lontano da casa
di Mayra Veliz, Messico, 16'
Risa è una ragazza giapponese che, durante un’escursione in Messico, si perde e rimane isolata.
Un giovane messicano proverà ad aiutarla, in un inaspettato incontro di culture.

Halima di Iuliia Zakharova, Russia, 2017, 55’
In una scuola d'élite in Kazan si accende la competizione per uno stage sui diritti umani a Ginevra.
Intanto una nuova compagna, Halima, musulmana praticante, diventa il bersaglio di intolleranza e di invidie.

I’m From the Jews / Sono ebreo
di Aharon Shem Tov e Niv Hachlili, Israele, 17’
Un giovane insegnante israeliano, futuro papà, si trova d’improvviso a fare i conti con la sua identità di ebreo iracheno.
Nel suo paese portare un nome arabo non è senza conseguenze.

It Rains Slowly / Una pioggia lenta
di Saeid Nejati, Iran, 15'
Nei giorni del colpo di stato turco del 1980, un insegnante mette a rischio la propria carriera.
La sua priorità è insegnare ai suoi studenti che cos’è la libertà e come resistere alle ingiustizie.